giovedì 9 giugno 2011

UN JEANS PER LA VITA
Siamo ormai abituati a vederne di tutti i tipi, a 3-5 tasche, colorati, strappati, larghissimi e stretti da togliere il fiato. I "Jeans", o "Denim" per gli Americani, sono parte immancabile del nostro guardaroba. Sempre alla moda, è quel capo che non tramonta mai. Ha ispirato collezioni ed è diventata un'icona, declinata in più ambiti (ricordate la famosa sit-com americana degli anni '90 "Genitori in blue jeans"?).
Ci risulta molto naturale oggi associare il jeans come capo d'abbigliamento di origine americana (e chi non conosce il marchio Levi's!!).Eppure forse non tutti sanno che il JEANS, pantalone fabbricato in Denim, tessuto molto resistente (inizialmente infatti è utilizzato per i "calzoni da lavoro"), ha le sue origini proprio in Italia! Ebbene si, ed è la città di Genova a poter rivendicare la patria potestà. Infatti la città, importante polo di manifattura tessile, sin dal XV secolo utilizzava la tela oggi chiamata denim. Molti sostengono che il termine Blue Jeans derivi dal francese  "Blue de Genés", Blu di Genova. Dalla fine del 1500, dal porto genovese, iniziò l'esportazione del tessuto con cui oggi si confezionano i nostri pantaloni preferiti.
Pare che anche Garibaldi, durante lo sbarco dei Mille a Marsala, indossasse un paio di Jeans.......

1 commento:

  1. qesta non la sapevo...viva l Italia
    adoro questo blog!!!

    RispondiElimina